3 Settembre 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Tags: design, fiera, iriformisti, milano, supersalone

|

Categorie: Blog

Salone del Mobile ai blocchi partenza

Domenica 5 settembre i tocchi di maestria dell’arredamento e del design italiani tornano in vetrina. Si apre il SuperSalone del Mobile che, anche se in edizione ridotta, causa Covid e il Salone della Rinascita. Il settembre di Fiera Milano, come ricorda il presidente di Fondazione Fiera, non sarà solo mobile ma anche moda, moto…E’ palpabile la sensazione di una città che torna a vivere, in modo attivo e propositivo. Le fiere sono una parte importante dell’ economia meneghina. Pazzali sintetizza il tutto in poche cifre: «stiamo parlando di oltre 46 miliardi, di cui 17,5 di export. Può aiutare a capire che cosa abbia significato anche per il tessuto delle nostre piccole e medie imprese non fare fiere per quasi 18 mesi». Ma Fondazione Fiera va oltre le rassegne… e punterà sulla sostenibilità. “Già prima della pandemia, precisa Pazzali, abbiamo iniziato a investire per realizzare sui tetti di Rho il più grande impianto fotovoltaico del Paese, che servirà la nostra struttura e potrà dare energia anche agli ambienti circostanti. Ma il Covid ci ha insegnato soprattutto il valore della solidarietà che è in grado di esprimere la nostra comunità e che non dovremo perdere. Lo abbiamo visto con l’ospedale in Fiera e con l’hub dove finora è stato vaccinato più di un milione di persone».

La Repubblica Milano, pag.1