1 Febbraio 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Oggi parliamo di...

Sala: le elezioni più difficili da decenni le vinceranno i progetti

Per Beppe Sala le elezioni per il sindaco, che spera possano svolgersi «tra maggio e giugno» rispettando la scadenza naturale del mandato, saranno per Milano «le elezioni più importanti degli ultimi decenni». Perché chi vincerà diventerà il sindaco della ricostruzione di una città che dovrà sanare le fratture economiche e sociali create dal Covid e reinventarsi e rilanciarsi. E trasformarsi. A fare la differenza saranno i programmi e i progetti. Senza dimenticare che la pandemia provocherà una rivoluzione sociale, un profondo cambiamento che, come ha ricordato Sala intervenendo a “Parole” di Massimo Gramellini del 30 gennaio, partono sempre dalle città. Pensando forse alle 5 giornate….