Sala incontra Chinatown

Per Beppe Sala la giornata del 25 agosto ha visto una full immersion a Chinatown, da piazza Gramsci a via Paolo Sarpi, zona che negli anni ha recuperato vita, vivacità e attrattività. Che, insieme con la M5 ed il nuovo assetto di via Ceresio (Museo del Design), e viale Pasubio (Palazzo Feltrinelli), ha contribuito a far lievitare i prezzi delle case (nonostante il Covid) con gioia dei proprietari. Una chiave del successo è stata la pedonalizzazione di via Sarpi che adesso i residenti richiedono anche per via Bramante. Sala di nuovo a Palazzo Marino saprà fornire soluzioni.

 

Il Giornale Milano, pag. 1-3