13 Aprile 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Oggi parliamo di...

Ritorno in Ateneo: l’Università va ripensata

Il 30% degli studenti della Statale di Milano è tornato in aula. Primo passo verso una nuova fase per ripensare l’università seguendo le direttive dettate dal Covid-19. La digitalizzazione può essere motore di avanzamento ma rischia di fagocitare il sistema stesso. Secondo il rettore della Statale, Elio Franzini, “con meno studenti in presenza si impoverirebbe l’essenza universitaria fatta di scambi e confronti” e a soffrirne sarebbero principalmente le materie umanistiche. È necessario che la città di Milano riparta perché possano farlo anche i suoi atenei, con lezioni in presenza e la socialità universitaria, ricca di studenti fuori-sede ed internazionali. 

Corriere della Sera – Ed. Milano pag. 1