25 Agosto 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Tags: afghanistan, covid hotel, kabul, milano

|

Categorie: Blog

Profughi afghani, già pronti 3 centri

La ex scuola di via Chiaravalle, la palestra di via Aldini e un sito in viale Fulvio Testi. Queste le prime strutture individuate e resi disponibili dal Comune per l’assistenza ai profughi afghani che cominciano ad arrivare nella nostra città. Finora a Milano sono giunti 34 profughi (8 operatrici sanitarie legate a Fondazione Veronesi con i loro familiari) attualmente ospitati in un Covid hotel per trascorrere la quarantena.

Altre venti persone provenienti da Kabul si trovano in un altro Covid hotel, prossimi a essere trasferiti in un Centro di Accoglienza Straordinaria (Cas) controllato dalla Caritas e gestito da associazioni del Terzo settore.

Il Giorno Milano, pagina 7