23 Agosto 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Tags: beppesala, corvetto, food policy, iriformisti, milNO

|

Categorie: Blog

Povertà alimentari, nuovo hub per gli aiuti

Nella ricca Milano non mancano sacche di povertà alimentare e il Comune, complice anche la pandemia, ha rafforzato le iniziative zonali per soccorrere le categorie più fragili e bisognose, bambini compresi, soprattutto in un periodo di assenza dalle scuole.
Anche nel caso della Food Policy la logica adottata dall’amministrazione guidata da Beppe Sala è quella del decentramento e della prossimità perché, nella logica della città a portata di mano in 15 minuti, gli aiuti siano agevolmente accessibili e vengano combattuti gli sprechi. Adesso tocca al Corvetto, dove un nuovo hub verrà aperto, ma il Comune, che da inizio pandemia ha investito 22 milioni di euro per questo genere di sostegno ai bisogni primari, non esclude un punto di aiuto anche nella zona 1, centralissima ma non esente da casi di indigenza.

La Repubblica Milano, pag.1-2