29 Marzo 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Oggi parliamo di...

Poli, boom di corsi on line

Con le aule chiuse gli Atenei si sono reinventati (era ora verrebbe da dire). Più di mille università in tutto il mondo si sono decise a puntare sui Mooc (Massive open online courses) per rafforzare la loro offerta formativa.Il successo della formula è nei numeri: oltre 180 milioni di iscritti (quasi il doppio del 2020) ai 17mila corsi online gratuiti sulle principali piattaforme internazionali. Milano ha posizione leader in questo quadro, piazzando ben due università tra le più “produttive” : il Politecnico, con la sua Pok, e la Bocconi. Senza campanilismi va riconosciuto il primato di Federica, della Università Federico II di Napoli, che è anche la prima piattaforma Mooc universitaria in Europa, con 300 corsi al suo attivo, inclusi quelli prodotti da altri atenei.

Il Sole 24 Ore, pag. 13