25 Febbraio 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Oggi parliamo di...

Più recovery e più green, le richieste di Milano

Inutile negarlo, il 2020 è stato un anno di profondo rosso. Il Pil milanese è crollato dell’11 per cento, molto di più rispetto alla crisi del 2009 (-4,5%). E il recupero di un orizzonte roseo guarda al 2023 e oltre. A realizzarlo sarà Your Next Milano, che è anche il nome dell’appuntamento organizzato da Assolombarda e Milano & Partners per iniziare a ragionare della città che verrà. E che dovrà affrontare la crisi. Insomma, una nuova dimensione della città dove Sala conta molto sui fondi del «Recovery plan» e sulla visione di una «metropoli sostenibile e a 15 minuti in cui la dimensione dei quartieri sarà fondamentale».

Repubblica Milano, pag.1 + 7