Municipio 1

Casellari Giudiziali .zip

zip
01- Del Corona Alessia scontorno

DEL CORONA ALESSIA

Sono laureata in lettere moderne all’Università Statale di Milano.

Dopo alcuni stage e tanta gavetta, ho avuto l’opportunità di avviare l’ufficio americano di Friends of FAI a New York, dove sono stata tre anni, durante i quali ho ottenuto il Professional Certificate in Arts Administration alla New York University.

Mi sono occupata di promozione e valorizzazione culturale all’ Assessorato alla Cultura del Comune di Milano per alcuni anni.

Nel 2014 ho co-fondato il distretto 5VIE, un progetto di marketing culturale e territoriale. Con questa esperienza mi sono specializza nello sviluppo delle politiche territoriali e mi sono avvicinata alla mia città, alle sue potenzialità e alle sue criticità collaborando spesso con il Municipio1 e partecipando come membro della “Commissione verde e arredo urbano”.

Sono consulente strategica per alcune importanti realtà culturali milanesi ed italiane.

Quando mi occupo di progetti sul territorio tengo sempre a mente che insegnamenti vorrei dare e che eredità culturale vorrei lasciare alle mie tre bambine Vera, Vittoria ed Aline. 

CV

02- NADALINI MICHELE scontorni

NADALINI MICHELE

Sono nato a Bologna nel 1978 e vivo a Milano dal 2006. Sposato con due figli, sono Avvocato dal 2008 e lavoro come legale in-house nel settore chimico farmaceutico. 

Da sempre attivo nell’associazionismo, ho ricoperto il ruolo di Presidente diocesano del movimento studenti di Azione Cattolica di Bologna nei primi anni 2000, occupandomi di partecipazione attiva degli studenti nel contesto della riforma scolastica Moratti. Ho iniziato nello stesso periodo ad occuparmi di esclusione sociale dando vita con alcuni amici ad un’unità di strada che prestava servizio volontario alle persone senza dimora, servizio che ho poi proseguito a Milano con l’unità di strada che opera il martedì presso la stazione di Cadorna. In continuità con il mio impegno studentesco mi occupo, ora da genitore, di temi legati all’educazione della prima infanzia; inoltre sono attento al disagio giovanile e dell’adolescenza, e mi interessa promuovere strategie per l’inclusione delle persone senza dimora.

Sono stato consigliere di zona a Bologna, eletto nel 2004 nella lista unica del Centro Sinistra e membro del Coordinamento cittadino della Margherita. Ho accettato di candidarmi con “I Riformisti – Lavoriamo per Milano con Sala” perché credo nel progetto di un polo riformista che aiuti il centro sinistra a non cedere alle sirene del populismo. Per il Municipio 1 intendo lavorare per promuovere un maggiore senso di comunità, convinto che un Municipio vivibile debba essere attento ai propri anziani, soprattutto quelli soli, agli studenti residenti in zone periferiche ma che passano in centro molto del proprio tempo, e che debba essere coraggioso nel proporre al Comune soluzioni concordate e più mirate per i tanti poveri che ospita nelle proprie strade. Intendo altresì impegnarmi affinché i nidi e le scuole per l’infanzia comunali implementino correttamente l’apertura del post scuola e promuovano il dialogo con le famiglie nell’ottica di una collaborazione nella promozione dell’educazione e della cura dei bambini, e dell’inclusione di bambini con background migratorio o con Bisogni Educativi Speciali.

CV

03- Colucci Menotti stefano scontorno

COLUCCI MENOTTI STEFANO

CV

Schermata 2021-09-15 alle 10.12.38

COSCIA ALESSANDRO

Lavoro alla Pinacoteca di Brera, all’ufficio mostre e eventi. Mi piace condividere la bellezza e la cultura con tutti

Rilanciare Milano creando agenzie territoriali per il lavoro, senza distinzioni fra centro e periferia.

Milano ha una vera e propria economia della cultura, con molte professionalità che possono vivere e possono crescere spinte da questo motore: guide, artisti, commercianti, albergatori.

Politica e burocrazia non devono essere due ostacoli, ma devono collaborare a vicenda per risolvere i problemi della quotidianità di tutti i quartieri.

CV

05- COSTANTINO PIERLUIGI.jpg SCONTORNO

COSTANTINO PIERLUIGI

Ho conseguito una formazione di netto stampo umanistico, benchè dal punto di vista professionale io abbia sempre lavorato – sin dall’inizio del mio percorso – in ambito e ruolo commerciale.

Sono sposato dal 2017 con Beatrice, e dall’ottobre 2019 siamo genitori di Arturo, piccola e gioiosa presenza della nostra casa.

Ho avuto modo di occuparmi già n precedenza di attività amministrativa e politica a livello locale, dal momento che ho preso parte a due cicli amministrativi in veste di consigliere comunale a Settimo Milanese, il mio precedente comune di residenza.

Ho altresì ricoperto la carica di tesoriere del locale circolo del PD negli anni 2014-2016.

La leva che mi spinge a rimettermi in gioco come candidato nel Municipio di residenza è la fiducia nella possibilità di dare un piccolo ma concreto apporto alla Buona Politica che tanto ha dato e tanto continuerà a dare ai cittadini di Milano.

CV

06- DE NUCCI ANNALISA.png SCONTORNO

DE NUCCI ANNALISA

Sono nata a Bollate il 21 agosto 1973 e sono cresciuta a Senago.

Mi sono laureata in medicina presso l’università degli studi di Milano nel 2000 e attualmente svolgo la professione di anestesista presso l’Istituto Ortopedico Gaetano Pini. Vivo a Milano nella nostra zona dal 2000 ed ho imparato a conoscere pregi e difetti della nostra città dove sono nati e stanno crescendo i miei due figli di 11 e 13 anni. 

A livello professionale mi sono occupata in passato di terapia del dolore e di cure palliative e conosco la realtà ed i problemi che questi pazienti si trovano ad affrontare.

Ho deciso di candidarmi in questa campagna elettorale in quanto ritengo che l’impegno civile sia imprescindibile nella vita personale e familiare. Porto con me la mia storia e le mie competenze per diffondere la cultura della cura e del pensiero scientifico.

CV

07- Di Milia Daniela scontorno

DI MILIA DANIELA

Mi chiamo Daniela Di Milia, sono nata a Roma il 16/12/1974 ma da sempre vissuta a Milano che considero la mia città. 

Sono avvocato civilista dal 2006, con particolare esperienza maturata nella consulenza ed assistenza giudiziale e stragiudiziale nel settore Insolvency all’interno di un primario studio legale milanese, e successivamente assistente amministrativa presso l’Ufficio Gare e Contratti dell’Accademia di Belle Arti di Brera, nell’ambito degli appalti pubblici e della gestione dei contratti derivati.

Da sempre abituata per indole e professione all’accoglimento e all’ascolto attento delle persone, e a lavorare per obiettivi in un’ottica di composizione dei conflitti e di risoluzione concreta dei problemi, ho deciso di impegnarmi in prima persona quale candidato ai Municipi di zona 1 e 4 per la lista dei Riformisti, mettendo le mie competenze al servizio di un progetto per il rilancio della Milano post Covid.

Ho scelto di candidarmi con “I Riformisti – Lavoriamo per Milano con Sala” perché è una lista innovativa, che antepone le idee alle ideologie, le competenze ai personalismi, prescindendo da etichette ma con un focus ben preciso sugli obiettivi da raggiungere e sui mezzi per conseguirli.

CV

08- Garofano federico FOTO

GAROFANO FEDERICO

Sono Federico Garofano, nato a Rho(MI) il 29/01/2000 e nella vita, oltre alle immaginabili esperienze lavorative di un ragazzo della mia età, sono uno studente di economia degli intermediari e dei mercati all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. In particolare sto lavorando per riuscire a laurearmi proprio in queste settimane per poi continuare attraverso un corso magistrale da Ottobre. La mia propensione principale è quella economica, la quale penso si qualifichi come centrale in questo momento storico, anche per la città di Milano. Gli ultimi due anni sono stati, dal punto di vista economico e non solo, particolarmente duri per via della congiuntura in cui siamo noi tutti calati. Il mio obbiettivo è far sì che questo momento di difficoltà sia affrontato con attenzione certosina, dedicata all’allocazione efficiente delle risorse. Ritengo necessario  che la finanza pubblica non diventi il grimaldello con cui la demagogia danneggi la collettività.

CV

01 - Gesualdo Mario

GESUALDO MARIO

CV

Schermata 2021-09-15 alle 10.33.00

INNOCENTI ANTONIETTA ANNA MARIA

CV

11- Bernadetta Mari Sofia scontorno

MARI SOFIA MARIA BERNADETTA

Ho studiato Scienze Politiche in via Conservatorio e Lingua Cinese a Pechino, dove ho vissuto fra il 1995 e il 1999. A giugno del 2020 mi sono laureata con lode all’Accademia di Brera. Milano è la mia città. Ha ispirato i miei interessi, ha sempre reso facile coltivarli. Ora mi offre questa possibilità di misurarmi con l’amministrazione del Municipio 1 e rimettere in gioco la passione che ho sempre avuto per la politica. Recentemente ho letto che solo il desiderio ci fa vincere la paura e adesso questa frase mi sembra particolarmente vera. Penso che sia necessario mettere la persona al centro e partire dai bisogni di ciascuno. E non parlo solo di bisogni materiali ma anche di quelli immateriali che non sono secondari e devono trovare il loro spazio nel territorio. Creiamo un nuovo modo, il nostro, di abitare il centro. Mi auguro che tutti insieme si possa immaginare e creare per una comunità felice. 

CV

Schermata 2021-09-15 alle 10.37.02

MARINONI GIULIA MARIA

CV

13-MORICHI LUCIANO FRANCO ALBERTO.jpg SCONTORNO

MORICHI LUCIANO FRANCO ALBERTO

Nasce a Milano il 28 aprile 1959. Dal matrimonio nasce Cristina. Nel 1978 consegue la maturità scientifica e in Ottobre 1985 si laurea a pieni voti in Ingegneria Civile Edile Strutturista presso il Politecnico di Milano, discutendo la tesi con il Prof. Giulio Ballio. Dopo il servizio militare, nel 1986, si iscrive all’Ordine degli Ingegneri, ma viene assunto da Pirelli Coordinamento Pneumatici. Nell’aprile del 1988 inizia la carriera in Impresa di Costruzioni che lo porta, attraverso un percorso tra Impregilo e Baldassini Tognozzi, a diventare Dirigente. 

Dal 1992 viene affascinato dalla iniziativa politica di Mario Segni e, al termine entra nel Partito Popolare a Firenze.  Rimane in politica attiva sino al 1998, anno nel quale si dedica ad attività imprenditoriali che lo coinvolgono completamente.

Si candida in un momento che ritiene importantissimo per fornire un contributo di esperienza alla città di Milano che, dopo il terribile momento che abbiamo vissuto, deve confrontarsi con le mille difficoltà di una complicata ripresa economica.

Ritiene importantissimo impegnarsi nel combattere qualunquismi e sovranismi di qualunque tipo e ridare un valore vero alla politica, partendo dalla realtà più vicina ai cittadini ed alle loro esigenze, quella comunale; in particolare alle attività di miglioramento della vita cittadina e dei rapporti con i più deboli ed i più silenziosi della Società che sono i più colpiti dalla attuale fase economica e sociale.

CV

NICOLINI

NICOLINI BARBARA

48 anni, Laureata in Scienze Politiche in Università degli Studi di Milano, tre figli.

Esperienza nelle risorse umane, si occupa di riorganizzazione aziendale e sviluppo mercati a livello internazionale nel settore moda. 

Sempre in prima linea per sostenere battaglie a favore delle pari opportunità: “è tempo che una città internazionale come Milano offra alle donne, madri e non, la possibilità di non dover scegliere tra famiglia e carriera lavorativa”.

CV

36 - Oliva Alberto scontorno

OLIVA ALBERTO ELIO MARIA

Sono regista di teatro e giornalista, dirigo spettacoli e scrivo di locali e di botteghe storiche. Amo l’arte e l’artigianato e credo che la cultura possa essere il motore della ripartenza, intesa come un modo per fare meglio le cose in tutti i settori della vita della città.

CV

Schermata 2021-09-15 alle 10.49.16

PAGLIARO PASQUALE PAOLO

Nacqui a Modena parecchi anni fa, figlio di insegnanti, padre calabrese, mamma romagnola. Liceo Classico e Laurea in Medicina e Chirurgia a Modena col massimo dei voti e lode. Sposato nel 1984 con Margherita Castellani Tarabini, di padre modenese e mamma milanese, ci trasferimmo a Milano, dove risiediamo tuttora. Cattolico, 3 figli di 36, 35 e 25 anni, tutti e 3 Scout AGESCI, attualmente sparsi per il mondo, due architetti e una biologa. Medico Ospedaliero per 30 anni, cambiando 7 Ospedali e dirigendo due Servizi Trasfusionali a Mantova e a Bologna, senza mai spostare la famiglia. Appassionato di letteratura, di insegnamento scientifico e di nautica, ma anche delle Dolomiti. Donatore di sangue, finché ho potuto. Antifascista e anticomunista, iscritto dopo la pensione al PD dal 2017, poi a Italia Viva dalla fondazione. Medico vaccinatore nell’emergenza Covid. Liberale per formazione, democratico per ragionamento, credo nella scienza e spero nella Provvidenza. Buona forchetta, mente speculativa, ma non in senso finanziario. 

Non avendo al momento nipoti, posso dare una mano in Municipio 1, se qualcuno lo ritiene utile.

CV

17- Rodino Giulio alberto scontorno

RODINO GIULIO ALBERTO

Sono nato il giorno di Sant’Ambrogio del 1996 a Milano. 

Dopo aver conseguito il diploma di liceo classico, mi sono iscritto alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore specializzandomi in International Commercial Law presso il King’s College di Londra.

Sono da sempre affascinato dalla politica e credo fermamente che fare politica sia un atto di amore verso la collettività.

Penso che gli ultimi anni di amministrazione abbiano dato un importante impulso alla nostra città, rendendola un modello di eccellenza per tutte le altre. Mi candido al Municipio I per contribuire a rendere Milano più sicura, inclusiva e sostenibile, mettendomi a disposizione dei miei concittadini.

CV

18- SECCHI MIHAI GABRIEL.png SCONTORNO

SECCHI MIHAI GABRIEL

Mi chiamo Michele Secchi, ho 29 anni e da 27 vivo a Milano. Ho lavorato come grafico e attualmente lavoro nel settore commerciale.

Ho deciso di candidarmi come consigliere nel Municipio 1 perché secondo me ci sono alcune cose che si possono migliorare. 

I primi problemi da affrontare sono connessi all’età media elevata. Un primo passo è aumentare il numero dei medici di base (pochi e posizionati male sul territorio). 

Un altro problema da considerare riguarda i negozi di prossimità, anch’essi in numero limitato. 

Un ultimo tema sul quale vorrei poter dare un contributo riguarda la cultura, uno dei tanti settori colpiti molto duramente durante quest’ultimo anno e mezzo. 

Queste sono le battaglie che voglio affrontare per il Municipio 1, volete darmi una mano con il vostro voto?

CV

anna tiberi

TIBERI ANNA CLAUDIA MARIA

CV

20- VALLADARES SUCRE NELLY detta _NELLY_scontorni

VALLADARES SUCRE NELLY detta “NELLY”

mi chiamo Nelly Valladares Sucre,

sono nata a San Josè in Costa Rica 57 anni fa e vivo a Milano dal 1988.

Sono sposata con un Italiano, madre di 2 figlie gemelle di 27 anni.

Ho lavorato negli ultimi 25 anni nel settore moda e poi nella vendita dell’abbigliamento femminile con vari ruoli (modella e vendita in show-room e poi responsabile di negozio, vendita, assistenza e gestione della clientela).

A causa del Covid sono momentaneamente disoccupata.

Attualmente collaboro con mia figlia Sofia alla gestione della sua piccola azienda che produce mascherine borse ed accessori bijoux vendendo online (@Puravidamilano).

I miei interessi son la lettura e condivisione dei libri ( book crossing), passeggiare in bicicletta, nuotare al mare e conoscere e mettere in contatto persone di diverse etnie abitanti in Italia.

Mi candido per sostenere l’elezione di Annamaria Romeo e di conseguenza la rielezione di Beppe Sala che ritengo sia un ottimo Sindaco per Milano, città che mi ha accolto, aiutato a crescere professionalmente ed umanamente e che amo.

CV

Schermata 2021-09-15 alle 10.50.41

VANNINI MARIA CRISTINA

Archeologa di formazione, museologa e progettista culturale, ho fondato nel 2004 un’agenzia di consulenza per i beni culturali, soluzionimuseali-ims. 


Il mio curriculum è trasversale: ho lavorato in archeologia e nel campo delle ricerche di mercato gestendo grandi clienti internazionali.
Già Direttore generale di INSULA-UNESCO, Segretario Nazionale di ICOM Italia e membro del Board di ICOFOM – Comitato Internazionale di Museologia dell’ICOM, sono stata per due mandati Trustee del Board di European Museum Forum/EMYA, di cui ho ricoperto il ruolo di tesoriera e con cui sono coinvolta attivamente dal 2006, seguendo lo sviluppo di progetti europei e dei rapporti internazionali.
Lecturer presso varie università italiane e istituzioni internazionali, insegno a contratto in IULM dal 2016 per gli insegnamenti di ARTI, TURISMO E MERCATI e, nel 2019, per il Master in Tourism Management.
Sono consulente presso la società YAS Management Reform di Dubai per lo sviluppo di progetti culturali.

Attualmente sono Presidente dell’Associazione Porta Romana District e sono membro del Consiglio internazionale di Europa Nostra e Presidente della giuria di European Heritage Awards/ Europa Nostra Awards  sezione  Education, Training and Awarness Raising

CV

Schermata 2021-09-15 alle 10.53.05

VELLA MAURO

Dopo la Laurea in Giurisprudenza ho svolto numerosi incarichi come Dirigente responsabile nell’area Marketing e Comunicazione in importanti società multinazionali.  Dal 2016 sono un libero professionista e svolgo attività di consulenza strategica a supporto di PMI, Start Up e Organizzazioni. Nato a Milano, dove vivo in zona Porta Romana, sono sposato con Roberta. Amo guidare la mia Guzzi e passeggiare con il mio cane jack russell di nome Harley. Per conoscere mie proposte visitate vella-mauro.info

CV

foto Weilg

WEILG JOSE’ CARLOS

CV

24- Amodeo Anna.png SCONTORNO

AMODEO ANNA GIUSEPPINA MARIA

Milanese, laureata in Storia e Filosofia con il massimo dei voti, ho sviluppato la mia carriera lavorativa  nel  marketing gestionale editoriale, televisivo, culturale, italiano e internazionale. 

Nata nel 1955, faccio parte di quella generazione che ha potuto lavorare subito dopo la laurea e non ha ancora smesso. La  filosofia mi ha consegnato metodo e lucidità nell’analisi e sintesi della realtà,  il lavoro e tanti seminari, convegni e  stage hanno costantemente aggiornato la mia preparazione, mia figlia mi ha dato la gioia e l’ottimismo per il futuro. Ex pallavolista, appassionata di tutti gli sport, amo il cinema, ho una passione antica e onnivora per la lettura e per la buona musica.

Mi candido a consigliere di Municipio 1 perché desidero restituire a Milano, almeno in parte, quanto mi ha dato, contribuendo con le mie competenze a consegnare alle nuove generazioni una città più sostenibile, accogliente, contemporanea e colma di vere opportunità di studio e di lavoro. 

Favorire l’incontro tra giovani e offerta culturale e di svago, opportunità di orientamento per la scelta universitaria e lavorativa sono solo il primo step per l’attuazione di nuove politiche giovanili, che sono l’obiettivo primario della mia azione.

Per tutto questo, chiedo la vostra fiducia, esprimendo la preferenza accanto al simbolo de I RIFORMISTI – LAVORIAMO PER MILANO CON SALA

CV

25- Andaloro Manuela scontorno

ANDALORO MANUELA

Ho trascorso 15 anni tra Milano, Londra e Zurigo. 20 anni di esperienza in materia di servizi finanziari, relazioni internazionali, marketing, comunicazione. Promuovo iniziative tra il pubblico e il privato su temi come parita’ di genere, awareness finanziaria, riqualificazione della forza lavoro e accesso al mercato del lavoro, inclusione e educazione digitale, servizi alle famiglie e agli anziani. Sogno una Milano europea, internazionale, ma fortemente italiana e attenta ai suoi cittadini. 

CV

01 - Matteo bellotti

BELLOTTI MATTEO

Mi candido perché in Municipio 1 tanto è stato fatto, ma ancora di più c’è da fare.

Tante zone sono ormai degradate, con situazioni anche di igiene urbano discutibili, spesso proprio di fianco a zone turistiche o residenziali. 

Altro argomento che mi sta grandemente a cuore è il rapporto fra residenti e commercianti: Milano non può diventare una città dormitorio, ma il diritto alla quiete e al riposo è sacro. Voglio dedicare tutto me stesso affinché si riescano a trovare di volta in volta soluzioni che permettano la libera imprenditoria senza creare condizioni di invivibilità per gli abitanti.

Ultimo punto, il Municipio è il primo punto di ascolto delle istanze del territorio, e per me è fondamentale recuperare le associazioni di zona e dei commercianti, e incentivarne la creazione dove mancano. Questo perché nessuno meglio di chi una determinata zona la vive sa quali sono le problematiche, ma anche i punti di forza, e voglio che venga data loro una voce forte per far sì che il Municipio sia più pronto e più collaborativo nell’affrontare le pulsioni del territorio.

CV

27- Bertucci Alessandro scontorno

BERTUCCI ALESSANDRO

Sono Alessandro Bertucci, ho 23 anni, sono nato a Castrovillari: una piccola realtà cittadina in Calabria provincia di Cosenza. Vivo a Milano da tre anni, dove studio Giurisprudenza. Fin dai primi anni del liceo mi sono appassionato alla politica, in questi anni ho frequentato il gruppo politico ‘‘Giovani Democratici’’ grazie al quale ho potuto confrontarmi con vari esponenti politici e mettermi in gioco politicamente nel mio territorio. Trasferendomi a Milano ho deciso di coltivare questa mia passione trasformandola in qualcosa di più concreto. 

Con il Centro Democratico vorrei impegnarmi da una parte a promuovere attività stagionali sia artistiche pluriculturali, con allestimento di addobbi a tema, sia sportive, in varie aree della città, sfruttando per esempio maggiormente quella dei navigli, attraverso eventi che valorizzino meglio i suoi corsi d’acqua. I vari eventi, attività, manifestazioni ecc devono coinvolgere attivamente ed essere un punto di riferimento per tutti, italiani di nascita ed italiani provenienti da diversi stati del mondo, in modo tale da implementare un flusso di multi-cultura, nel mio ideale di città priva di barriere, fisiche e non, per una migliore educazione al rispetto del prossimo. D’altra parte vorrei impegnarmi alla riqualificazione di zone disadattate e poco battute e anche di siti storici di Milano non adeguatamente considerati, riportare la fiera di Sinigaglia nella sua sede originale dandole maggior risalto, migliorare la condizione di sicurezza attraverso impianti di videosorveglianza con cartelloni di avviso e migliorare l’igiene dei vari trasporti, purtroppo molto carente, con l’uso di sanificatori, e filtri adeguati

CV

BEVILACQUA GIANANTONIO

CV

29- Boggi Leslie scontorno

BOGGI LESLIE

 

Sono Boggi Leslie, ho 22 anni, sono nata a Milano e studio Giurisprudenza nell’Università Statale
di Milano; la facoltà di cui mi sto occupando, mi ha man mano posto ad interrogarmi continuamente
su come migliorare concretamente questa città.
Sono per metà straniera da parte di madre, e crescendo in una città grande, ma soprattutto
multietnica come Milano, ho sempre sentito in prima persona l’esigenza di valorizzare le diverse
culture e favorire il più possibile l’integrazione, con una visione aperta e sempre pronta ad
apprendere, di persone immigrate qui in Italia.
Con il Centro Democratico vorrei impegnarmi da una parte a promuovere attività stagionali sia
artistiche pluriculturali, con allestimento di addobbi a tema, sia sportive, in varie aree della città,
sfruttando per esempio maggiormente quella dei navigli, attraverso eventi che valorizzino meglio i
suoi corsi d’acqua.
I vari eventi, attività, manifestazioni ecc devono coinvolgere attivamente ed essere un punto di
riferimento per tutti, italiani di nascita ed italiani provenienti da diversi stati del mondo, in modo
tale da implementare un flusso di multi-cultura, nel mio ideale di città priva di barriere, fisiche e
non, per una migliore educazione al rispetto del prossimo.
D’altra parte vorrei impegnarmi alla riqualificazione di zone disadattate e poco battute e anche di
siti storici di Milano non adeguatamente considerati, riportare la fiera di Sinigaglia nella sua sede
originale dandole maggior risalto, migliorare la condizione di sicurezza attraverso impianti di
videosorveglianza con cartelloni di avviso e migliorare l’igiene dei vari trasporti, purtroppo molto
carente, con l’uso di sanificatori, e filtri adeguati.

CV

brugora_2

BRUGORA ANDREA

 

CV