21 Marzo 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Oggi parliamo di...

Milano, cambio all’Urbanistica

Esce Maran, entra Ceccarelli. Il giovane assessore trasloca al ministero e in giunta arriva l’ingegnere dem, presidente della commissione consiliare per l’Urbanistica. A pochi mesi dalle elezioni per il primo cittadino, si esclude un rimpasto in giunta e si va verso una soluzione rapida che evita vuoti e assenza di presidio in un assessorato chiave. Da non dimenticare che l’addio di Maran, l’assessore del Pd con deleghe di peso nelle giunte di Pisapia e di Sala, è dettato dalle elezioni: dopo due mandati la consuetudine del PD vuole che si passi la mano. Rimarrebbero così fuori anche Marco Granelli, Filippo Del Corno e Cristina Tajani dalla eventuale futura squadra di governo cittadino. E così, in caso di vittoria, la giunta di centrosinistra andrà comunque rifondata.

Repubblica Milano, pag 1