9 Luglio 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Blog

MILANO 2021: OGGI SI PRESENTA LA LISTA “I RIFORMISTI – LAVORIAMO PER MILANO”.

MILANO 2021: OGGI SI PRESENTA LA LISTA “I RIFORMISTI – LAVORIAMO PER MILANO”.

CONFERENZA STAMPA con BEPPE SALA

Domani 9 luglio ore 12,
Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14, Milano
Visibile anche in diretta streaming sulla nostra pagina facebook, “lavoriamo per milano con sala”, al link https://www.facebook.com/LavoriamoPerMilanoConSala/videos/835101320731203/

Il soggetto politico che unisce le forze riformiste e civiche a sostegno della riconferma di Beppe Sala scende in campo, con il suo progetto e le sue prime candidate per le prossime elezioni amministrative a Milano.

Formare una lista unitaria è stato ed è un atto di responsabilità politica per Milano e in prospettiva per il Paese. Lavoro, giovani, innovazione , sostenibilità, partecipazione e inclusioni sono gli elementi fondamentali per uscire dal drammatico momento di sospensione sociale che la pandemia ha imposto alla nostra città.
La ripresa deve avere una visione aperta verso il futuro, ma fondata sull’esperienza dei dieci anni di amministrazione passati, che hanno fatto di Milano una grande capitale europea, inclusiva e moderna.
Abbiamo un progetto, maturato nel confronto degli ultimi mesi.
Abbiamo una lista, che comprende competenze, esperienze, forze civiche e umane che incarnano lo spirito della Milano concreta, operosa e aperta. Una lista che ha alla sua testa tre giovani donne accolte, cresciute dalla nostra città: Giulia Pastorella, Laura Specchio, Alessia Cappello.
Insieme a loro, candidati della società civile, delle professioni, dell’impegno sociale, impegnati in questo progetto riformista che inizieremo a presentare alla presenza del Sindaco Sala.
Partirà anche la campagna di visuale e di affissione: al centro il progetto di una città metropolitana che esce dall’emergenza e torna a crescere e a creare opportunità, senza lasciare nessuno indietro. Una città moderna efficiente, sicura, viva e innovativa, dal centro alle periferie.