27 Ottobre 2020

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Uncategorized

Mi candido con una mia lista di giovani per rivoluzionare Milano

“Ci sarà una lista Beppe Sala sindaco. Il minimo comune denominatore – spiega – è che sarà una lista di giovani, guidata da un candidato e da una candidata”.

All’indomani della scelta di correre ancora da sindaco, il primo cittadino di Milano afferma che si ricandiderà “per fare una vera rivoluzione”. E punta su un uomo e una donna, giovani, che ha già individuato e che spera di annunciare dopo le feste.

Sala dice anche di credere “molto nel valore della squadra e della stabilità tanto che durante questi 5 anni non è stato mandato via nessun assessore e nessuno si è dimesso ad eccezione dei due che sono stati eletti in ruoli più importanti. È un unicum nella storia della città. Se i milanesi mi riconfermeranno – assicura – saranno i miei ultimi 5 anni da sindaco”.

L’obiettivo e l’impegno “sarà quello di creare una classe dirigente e un candidato a prendere il testimone. Ci sarà un gruppo di persone che si giocherà le carte per essere il delfino o la delfina”.