17 Agosto 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Tags: afghanistan, anci, beppesala, donneafghane, milano, sindaco

|

Categorie: Blog

La Milano solidale guarda all’Afghanistan

Non c’è solo il terzo settore già mobilitato per gli Afghani in fuga dal loro paese. Il sindaco Beppe Sala è in contatto con l’Anci e la vice sindaco Scavuzzo è in contatto con la Prefettura: arriveranno i profughi e non bisogna farsi trovare impreparati, anche se l’Associazione dei Medici Volontari vede da settimane un flusso di arrivi di persone che spesso, ricevuti in primi soccorsi, spariscono per proseguire verso altre mete europee.
Il pensiero va alle donne afghane: in molti sollecitano una mobilitazione perché possano continuare il loro percorso di emancipazione e formazione.

 

Repubblica Milano, pag.1 – 5