14 Giugno 2021

|

di: Lavoriamoxmilanoconsala

|

Categorie: Oggi parliamo di...

I cent’anni di Strehler

Giorgio Strehler, mago del teatro milanese, il 14 agosto prossimo avrebbe compiuto 100 anni. La sua mamma di adozione, Milano (quella biologica è Trieste), lo ricorda stasera, a due mesi dalla ricorrenza del suo compleanno, in una rappresentazione dell’ambito della Milanesiana. Milano, epicentro della vita di Strehler, dove, non ancora trentenne, fondò nel 1947 con Paolo Grassi e con la benedizione di un sindaco illuminato come Antonio Greppi il Piccolo Teatro, primo Teatro Stabile italiano, modello di un teatro pubblico al servizio dei cittadini «come la luce e il gas», scriveva Grassi. Complessa e tormentata la vita di Strehler. Lo racconta con passione la biografia di Cristina Battocletti «Giorgio Strehler. Il ragazzo di Trieste. Vita, morte e miracoli», edita per i tipi della Nave di Teseo

Corriere Milano, pag.1 – 13